La seduzione pop del Pistrice: intervista a Francesca Protopapa

Il Pistrice, ama le donne eleganti ed i colori fluorescenti,  ma tirerà fuori tutto il suo lato animalesco disegnando per la nostra mostra ZOO • Animalia (22-23 Aprile, Empoli), eccovi la sua intervista!

Francesca Protopapa, alias Pistrice, è nata a Roma e ha conseguito una laurea in Storia dell’Arte e un BTS in Grafica.
Nel 2004 si è trasferita a Parigi per lavorare come illustratrice e grafica.
Il suo pseudonimo, dal latino pistrix, designa un mostro marino leggendario che simboleggia la paura de l’ignoto.
Pistrice ama disegnare le donne, catturando i loro sguardi ed esplorando la femminilità in tutte le sue forme.
Nel 2011 fonda l’associazione Squame, che attraverso pubblicazioni ed mostre promuove una selezione internazionale di giovani illustratori.

Presentati… cinque parole a vanvera su Francesca illustratrice.
Colore, sguardo, femmina, selvatica, sensuale

Cinque parole a vanvera su Francesca umano.
Chiacchiere, lavoro, aperitivo, determinazione, musica

Una dote/caratteristica che non può mancare ad un disegnatore?
Curiosità

Cosa odi di più del tuo lavoro?
La censura

Ah già… The o caffè?
The

Qual è il tuo animale guida?
La scimmia

Quali caratteristiche/capacità animali vorresti avere?
Mi è capitato spesso di sognare che correvo a quattro zampe, salticchiando, un po come farebbe una lepre. Non sarebbe male in effetti.

Sei un animale da branco o solitario?
Sono un animale solitario che nel suo percorso fa mille incontri.

Qual è la città toscana che preferisci?
Siena

Qual è il piatto toscano che preferisci?
Fagioli all’uccelletta

Qual è la parola toscana che ti fa più ridere e quella che proprio non capisci?
Mommo / So assai io

Lancia una sfida alle Vanvere!
Provate a tradurmi in francese un proverbio toscano!

 


Seguite il Pistrice e tutte le sue iniziative su:
pistrice.com
www.facebook.com/francescaprotopapapistrice
squame.net

Tutte le altre interviste ai partecipanti di Animalia le trovi qui!

Share on FacebookPin on PinterestShare on TumblrShare on Google+Email this to someone

Comments are closed.